CHUCK BERRY

Chuck Berry è nato a Saint Louis nel Missouri. Chuck da giovane fece una rapina, ma venne preso e passò un certo periodo di tempo in riformatorio.

Chuck Berry all’inizio si presentò alla Chess Records con Maybellene raccomandato da Muddy Waters. Da qui inizia la sua carriera musicale. I suoi testi raccontano le storie di adolescenti in cerca di divertimenro e libertà. I suoi principali lavori li ha composti per lo più in un periodo di 3 anni, dal 1955 al 1958. Nel 1959 fu arrestato un’altra volta a causa di una condanna a 3 anni di prigione per aver introdotto illegalmente una minorenne negli Stati Uniti. La sua carriera esplode nel 1955 con Maybellene, riadattamento di una sua vecchia canzone che si chiamava Ida Red, un misto di rhythm ‘n’ blues e country che costituisce la ricetta ideale per il prodotto finale, il rock ‘n’ roll. Il successo è straordinario e soprattutto ben oltre le sue aspettative e a questo ne seguiranno tanti altri: Roll Over Beethoven, Thirty Days, You Can’t Catch Me, School Day, Johnny B. Goode, Rock and Roll Music. Chuck Berry è stato inserito nella classifica dei cento migliori artisti di sempre secondo la rivista Rolling Stone aggiudicandosi il quinto posto.

Trackback dal tuo sito.